ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

domenica 23 marzo 2008

SLAVIA FRIULANA, ADDIO ALL'EX PRESIDENTE E TENTATI DA FONTANINI

E' nato sulle ceneri dell'associazione Identità e Innovazione, creata dall'ex presidente della Provincia Marzio Strassoldo, e ora il movimento Innovazione e Autonomia con l'annesso circolo della Slavia Friulana, dice addio a Strassoldo, tentato da Renzo Tondo e Pietro Fontanini, candidati del centro destra alla presidenza della Regione e della Provincia. Il circolo, coordinato da Ferruccio Clavora, sta verificando con Tondo e Fontanini la possibiltà di accordi programmatici, anche sulla tutela della minoranza slovena così da portare il movimento a schierarsi in favore di quei candidati.


dal Messaggero Veneto di venerdì 21 marzo 2008

9 commenti :

  1. Alle elezioni Regionali la lista Slovenska Skupnost - Unione Slovena, è alleata con il centro sinistra di Illy, e questo si sapeva già (da sempre sono alleati). Ma adesso leggo che anche il centro destra, sia alle Regionali che per le Provinciali, sta trattando con questi presunti Sloveni delle Valli del Natisone. Perchè? Lo scopriremo tra qualche giorno.

    RispondiElimina
  2. Chissà chi vincerà le prossime elezioni regionali...

    Solo demagogia.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo23 marzo 2008 20:31

    il movimento pro slovenia è trasversale da destra a sinistra. vi fa tanta paura non andare a votare?

    RispondiElimina
  4. utente anonimo1 aprile 2008 16:27

    Che andiate o no a votare non contate nulla, poveri Resiani, meno vi fate sentire meglio sarà per tutti. Ogni volta che fate qualcosa sono dolori, soprattutto le commedie a Trieste e a Udine. Storia millenaria? no, vergogna millenaria. Ah se quei vecchi di un tempo che tanto nominate tornassero solo una giornata, tutti a calci nel sedere vi prenderebbero. Non fate altro che screditarli e proprio voi che non abitate a Resia! Anche se siete residenti non vivete il quotidiano delle valle, no, state belli belli nelle vostre comodità metropolitane compresi i signori del Granducato.

    Mandi mandi ciao ciao!

    RispondiElimina
  5. utente anonimo1 aprile 2008 19:09

    Tu sei il perfetto "acido-geloso". I Resiani hanno tutti i diritti di "farsi sentire". La "vergogna sarai tu che offendi tutti gli emigranti "del Granducato e delle comodita' metropolitane" come tu le chiami. E mi raccomando: vota, caro n. 4.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo2 aprile 2008 08:35

    caro 5,

    io voto di sicuro e sono fatti miei. La verità fa sempre male e non mi vergogno perchè non ho offeso alcuno, ho detto solo ciò che molti pensano ma non lo possono comunicare. E poi siete proprio voi, quelli della verità in mano, "acidi e gelosi", sì, di quelle persone che pensano con la propria testa e non si sono messe a 90° come pretendete. Farsi sentire è oltremodo giusto ma ci sono modi e maniere diverse, il dialogo ad esempio, quello non lo avete mai intrapreso, riunioni a circuito chiuso, solo voi siete resiani doc gli altri tutti a 90° e poi portare bambini e pensionati a fare quelle figure a trieste ed Udine, ma dai!!!!

    RispondiElimina
  7. Al commento 5:

    Se sei così corraggioso e leale, perchè non firmi i tuoi interventi? Troppo bello scrivere e rimanere anonimi. Vero?

    RispondiElimina
  8. utente anonimo3 aprile 2008 23:17

    Chi ben comincia è a metà dell'opera!!

    Incomincia col dirlo ai tuoi camaleonti !

    RispondiElimina
  9. utente anonimo4 aprile 2008 11:21

    Caro Turan, quando i tuoi amici, quelli che hanno offeso altri resiani per intenderci, cominceranno a mettere nome e cognome, allora potrai pretenderelo anche da altri. Avendo notato manifestazioni di odio e cattiveria oltre il lecito, non mi pare il caso di ricevere lo stesso trattamento. Avessero usato toni più civili sarebbe stato diverso. Peraltro non ho notato dalla controparte gli stessi atteggiamenti, probablimente hanno più buonsenso e la coscienza a posto.

    Cordialità.

    RispondiElimina