ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

giovedì 1 gennaio 2009

PREMIAZIONE CONCORSO LETTERARIO RESIANO

Alla presenza di una cinquantina di persone si è svolta oggi la conferenza e premiazione del concorso letterario resiano.


Il saluto del presidente e il ringraziamento ai presenti ed autorità, con il presente di scuse per la non presenza per motivi di impegno del Senatore Ferruccio Saro e del Presidente della Provincia Fontanini cui porgevano un augurio di buon lavoro, prendeva la parola il sindaco Sergio Barbarino, porgendo un sentito saluto ai presenti ed illustrando la posizione che l’amministrazione Comunale ha tenuto in questi anni a sostegno del Resiano, specificando che è stato sempre a fianco di Identità e Tutela nel percorso della legiferazione della legge 26 /07  citando le varie delibere a sostegno e sostenendo che certi passi fatti erano doverosi in quanto dettati dall’applicazione delle leggi vigenti, ma sempre in ottemperanza e sostegno della Cultura e della Lingua.


Il presidente Alberto Siega marca il percorso che l’associazione ha fatto in questi due anni, l’inserimento di Resia in una legge, anche se questo sotto il profilo di minoranza slovena ma che comunque comporta una partenza di riconoscimento e che da speranza a proseguire per giungere alla modifica della L.482/99 e con essa un riconoscimento del Resiano.


La dott.sa Esterina Negro ha illustrato la differenza grammaticale annerente allo sloveno-resiano


Mentre Gilberto Barbarino ha presentato i passaggi storici degli slavi ponendo la diversa movimentazione dei resiani rispetto agli sloveni i quali non ebbero mai un comune stato di percorso né di condivisione.


Sergio Chinese, esalta la figura di Jan I. N. de Bouduin de Courtenay per la grande ricerca svolta alla fine degli anni 1800 su Resia ponendolo come ricercatore Padre del Resiano e esaltando la sua ricerca oltre che come insegnamento del Resiano nelle varie Università di docenza.


Al termine la premiazione ai concorrenti con la consegna del libro stampato in occasione, ed un presente di riconoscimento.


Un invito del presidente a continuare nell’impegno di sostegno al Senatore Saro per la modifica di legge, ed un invito a tutti nel parlare in Resiano in particolar modo con figli e nipoti.

Nessun commento :

Posta un commento