ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

giovedì 2 aprile 2009

RESIA: VERSO LE ELEZIONI COMUNALI 2009

Vi invito a leggere questo articolo pubblicato dal Messaggero Veneto il 1 Aprile 2009, che riguarda la scesa in campo di Chinese Sergio di Prato di Resia a Candidato Sindaco.


RESIA, UNA LISTA CIVICA A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA DI CHINESE


Sergio Chinese sarà il candidato Sindaco per il Comune di Resia alle prossime elezioni amministrative del 6 e 7 Giugno. Cinquantasettenne, diplomato,ex ufficiale dell'esercito, già presidente del Coro Monte Canin, fondatore dell'associazione "Identità e Tutela Val Resia" e responsabile sindacale provinciale, ha deciso di scendere in campo per continuare l'opera intrapresa durante i suoi due mandati dal sindaco uscente Sergio Barbarino. Come annunciato in una nota, "Chinese continuerà ad impegnarsi per la Val Resia con l'aiuto di un drappello di persone già facenti parte dell'attuale amministrazione comunale, per garantire continuità alle opere avviate negli anni precedenti. inoltre sarà coadiuvato da persone animate da buoni propositi e appartenenti a settori diversi, intenzionate a lavorare e ad impegnarsi per mantenere viva e unita l'identità Resiana, all'interno di un territorio che risente, inevitabilmente, delle ripercussioni dovute al decremento demografico dell'area montana e agli eventi sociali generali". "Le crescenti difficoltà economiche e la ridotta disponibilità contributiva riservata agli enti locali- continua la nota -, devono creare i presupposti per la composizione di una compagine amministrativa concreta, pragmatica ed esperta che, pur mantenendo la propia identità, sappia e voglia intrattenere corretti rapporti con tutte le componenti amministrative. Di queste esigenze si è appunto tenuto conto nella formazione della lista civica, eterogenea e costituita sostanzialmente da persone animate dagli stessi ideali di tutela della propia terra".


 

1 commento :

  1. utente anonimo8 aprile 2009 17:47

    Franco Di Lenardo Turan

    grazie per l'importante sostegno che saprai fornirmi.

    Tu sai che questa è la prima volta che scrivo sul tuo blog perchè a me piace discutere con le persone evitando se possibile un confronto a distanza affidato a comunicati.

    Auspico che in campagna elettorale ci possa essere un rapporto costruttivo per capire e cercare di risolvere questioni importanti per Resia.

    ciao

    sergio chinese

    RispondiElimina