ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

mercoledì 30 gennaio 2013

“Rozajanski Dum”


Ho ricevuto parecchie richieste (molte tramite Facebook), di come poter non ricevere più il materiale (come il calendario) "Sloveno"dell'Associazione “Rozajanski Dum”, che come purtroppo sapete è associata alla Zveza slovenskih kulturnih društev/Unione dei circoli culturali sloveni.
Vi ho trovato l'indirizzo esatto dove poter scrivere. Credo che con la E-mail sia più semplice e sicuramente avrete da parte loro anche una risposta.Almeno credo. 
Circolo Culturale Resiano “Rozajanski Dum”
Via Varcota, 1
I – 33010 Resia (Udine)
Tel. 0039 0433 53428
E-mail: rozajanskidum@libero.it



2 commenti :

  1. Se quelle persone che non desiderano più ricevere “il materiale”: kolendrin anu Näš glas, fossero state un po’ più attente, avrebbero trovato l’indirizzo o la e-mail all’interno delle stesse. Non è stato così, quindi ha provveduto, di conseguenza, Franco Turan ha trovarli e a pubblicarli. Io non condivido, pur non essendo in linea con l’orientamento ed il ruolo che il Circolo Culturale Resiano “Rozajanski Dum, associata alla Zveza slovenskih kulturnih društev/Unione dei circoli culturali sloveni ha nei confronti della lingua e della cultura resiana, dell’idea di non ricevere più questo materiale. È pur sempre una voce, la nostra voce, anche se è la loro voce, che proviene dalla nostra terra, dalla nostra Valle. Questo materiale: kolendrin anu Näš glas, io li ricevo e li leggo molto volentieri, così come con sincero dispiacere leggo anche quello che non condivido. Il futuro sarà giudice delle nostre azioni.

    RispondiElimina
  2. Ma visto che l'orgoglio resiano si pone contro tutti coloro che vogliono a vostro avviso "taroccare" l'identità resiana, perchè non siete contro chi ha trasformato il semplice resiano in resiano-patriota italiano, italianizzandolo spesso e volentieri? lo sloveno non lo ha fatto per certo per il momento e probabilmente non lo farà visto il programma permissivo di tutela...

    RispondiElimina