ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

lunedì 2 novembre 2015

RESIANI SEMPLICEMENTE RESIANI: PETIZIONE: TERZO ATTO

Carissimi Resiani e Amici del Popolo Resiano, Vi informo che la Petizione è stata riconsegnata al Signor Sindaco di Resia SERGIO CHINESE.

Entro 90 giorni dalla data della consegna ci dovrebbe arrivare una risposta.







1 commento :

  1. Io sono uno delle 119 persone che hanno firmato elettronicamente la presa di posizione che, Roger Di Lenardo e Franco Di Lenardo Turan, con la loro iniziativa, hanno chiaramente fatto presente come gli attuali gestori del Gruppo Folkloristico Val Resia hanno disatteso le norme costitutive dello statuto dello stesso Gruppo. Condivido, con lo stesso impegno, affinché il Sindaco di Resia richiami all'ordine il presidente del Gruppo Folkloristico Val Resia per aver presentato il Folklore Resiano come espressione culturale slovena, così come la rinuncia ai finanziamenti al predetto Gruppo come espressione di minoranza slovena, così come l'uscita del Gruppo dalle organizzazioni delle associazioni culturali slovene.
    Invito, con la stessa franchezza e sincerità, le tre persone che finora hanno giudicato pessime le proposte inviate al Sindaco di Resia, con espressione di uno scritto e motivando i propri dissensi con la propria firma, nome e cognome. Non nascondetevi dietro il Canin.

    RispondiElimina