ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

mercoledì 4 giugno 2008

Camminata 2 Giugno 2008

Si è svolta  la Camminata del 2 Giugno 2008. Tra un paio di giorni vi scriverò dettagliatamente il tutto.


Nel frattempo ho ricevuto 3 messaggi che mi segnalano il silenzio totale sulla manifestazione da parte del Signor Luigi Paletti, nel programma da Lui condotto su Radio Rai4 Trieste. Nella trasmissione in Lingua Resiana di sabato 31 Maggio 2008, sembrerebbe che si sia completamente dimenticato di dar notizia della nostra manifestazione.  Purtroppo per motivi di lavoro non riesco a seguire tale programma, ma credo che, se fosse vero, sabato prossimo il Signor Paletti, conoscendo la sua serietà, ne darà notizia, scusandosi dell'incoveniente. Non credo che lo abbia fatto apposta. Può succedere.


Camminata 2 giugno 2008 Discorso del Sindaco


Camminata del 2 giugno 2008


2 giugno 2008

5 commenti :

  1. utente anonimo16 giugno 2008 16:55

    "tra un paio di giorni vi scriverò dettagliattamente tutto" . . . . .siamo al 16 giugno ma non hai scritto ancora niente !!!

    RispondiElimina
  2. Abbi pazienza. Sono a Cipro in ferie. I veri Resiani sono anche qui. Tempo ottimo, cielo sereno, ESTATE.Un saluto a tutti dalle famiglie Di Lenardo Turan e Mou. Ignon remo spat. Sbuhon.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo30 giugno 2008 23:05

    Il nostro amico Turan si è perso a Cipro??? Non è molto di parola devo dire....Stiamo ancora aspettando dettagli sulla manifestazione del 2 giugno....opsss!!! è passato già un mese....

    RispondiElimina
  4. utente anonimo7 luglio 2008 02:04

    Caro Turan 1964

    Vorrei essere in grado di leggere e giudicare il commento n.3 che hai messo "in moderazione". A mio avviso ogni commento deve essere pubblicato, ogni commento vale e non possiamo selezionarlo per paura o perche' contrario alle proprie idee altrimenti si entra in censura. E, a mio avviso, cio' e' esattamente CENSURA. Viviamo in uno Stato democratico non totalitario. Almeno credo!

    RispondiElimina
  5. Come promesso ecco un piccolo riassunto della nostra camminata tematica che si è svolta sotto un inizio di giornata di tempo buono. Diciamo subito che questa nostra nuova avventura non ha avuto il seguito che io speravo, infatti erano soltanto una Settantina, se non erro, i partecipanti, e solo una decina è venuta da fuori Valle. La gran parte ha optato per il giro più corto che tagliava fuori Stolvizza. Le poche persone giunte da fuori, ci hanno detto di aver saputo della camminata per caso, tramite un piccolo articolo apparso qualche giorno prima sul Messaggero Veneto. Ci hanno consigliato alcuni accorgimenti per quanto riguarda l'organizzazione e la divulgazione mediatica, mentre per quanto riguarda il percorso i commenti sono stati tutti molto positivi. Addirittura hanno elogiato lo sforzo fatto da tutti coloro che si sono prodigati alla pulizia dei sentieri, marcando ancor di più la bellezza dello stesso. Propio domenica scorsa il direttivo di I.T.V.R. si è riunito, e ha discusso anche su come migliorare l'organizzazione delle varie nostre iniziative. Noi, dopo tutto, lo facciamo volontariamente, e quindi qualche errore ci può anche stare. La giornata era poi trascorsa con il pranzo, le premiazioni con la presenza del Sindaco, e un brindisi finale. Al termine, verso le 16 circa, fuggi fuggi generale per un mega temporale. Ragazzi è stata una bella giornata che ricorderemo. Mandi

    RispondiElimina