ROSAJANSKI DOLUNO - Dulïna se nalaža tu-w Reġuni Friuli-Venezia Giulia. Göra Ćanïnawa na dilä di mërä ta-mi to Laško anu to Buško nazijun.
State ascoltando, ITALY RVR Radio Val Resia.Le trasmissioni in Lingua Resiana sono a cura di Tiziano Quaglia.Saranno trasmissioni settimanali dalla Domenica fino al Sabato successivo con i seguenti orari: Ore 13:00 e Ore 21:00 tutti i giorni. Ci sarà anche una edizione notturna alle ore 03:00 per favorire gli ascolti da oltre Oceano ( ore 20-21-22 in U.S.A. e intero continente Americano).---- You are listening to, ITALY RVR Radio Val Resia.Le broadcasts Resian Language are by Tiziano Quaglia. They will be broadcast weekly from Sunday until next Saturday at the following times: 13:00 and 21:00 every day. There will also be a night edition at 03:00 order to attract listeners from overseas (20-21-22 hours in the US and the American continent)


IL SITO DEDICATO A TUTTO IL POPOLO RESIANO CHE TENACEMENTE CONTINUA A DIFENDERE LINGUA,CULTURA E TRADIZIONE


Il Popolo Resiano, lotta contro l'imposizione all'appartenenza alla Minoranza Nazionale Slovena

mercoledì 7 agosto 2013

Incendi, continua a bruciare l’alto Friuli: situazione critica su Jovet e Montasio, chiusa la statale Pontebbana

La Strada Statale 13 Pontebbana e’ stata chiusa al traffico nel pomeriggio a causa del fumo che scende dai roghi che da circa due settimane stanno interessando l’area della Val Canale, nell’Alto Friuli, sul monte Jovet, lambendo l’Altopiano di Montasio.
Il traffico e’ interrotto nel tratto tra Pontebba e Carnia, tra le principali vie di collegamento tra Friuli Venezia Giulia e Austria, con deviazione obbligatoria sull’autostrada A23. Sempre nel pomeriggio e’ stata decisa la chiusura della strada provinciale della Val Raccolana, per pericolo di caduta massi. Sull’area agiscono tre Canadair inviati dal Dipartimento nazionale di Protezione civile, gli elicotteri della Protezione civile del Fvg e un Ericksson S64 ”Nuvola Rossa” del Corpo forestale nazionale. L’incendio sul monte Jovet interessa fronti di fuoco per una lunghezza complessiva di circa tre chilometri e la superficie bruciata e’ stimata in circa 650 ettari. Un altro rogo a Pietratagliata ha sin qui interessato circa 180 ettari e il fronte del fuoco si estende per circa 800 metri.

Tratto da sito Meteo Web del 7 agosto 2013


Nessun commento :

Posta un commento